8 libri (+ 1 rivista) nella valigia dello stampatore digitale

 In Blog, Business

Finalmente sono arrivate le meritate vacanze, e in valigia non possono mancare tutti i libri che non riesci a leggere durante l’anno. Ecco quelli imperdibili, secondo noi.

8 libri + 1 nella valigia dello stampatore digitale

Agosto, finalmente! Se sei uno stampatore digitale probabilmente sei in vacanza, al mare o in montagna. Anche questo può diventare un momento prezioso per formarsi e imparare cose nuove. Ecco perché abbiamo raccolto i libri più importanti, formativi, interessanti per uno stampatore che vuole divertirsi, aggiornarsi, imparare cose nuove anche quando è in vacanza. E ripartire a settembre con spunti e idee nuove!

 

Brendon Burchard, Le abitudini per l'alta prestazione

Foto © LaFeltrinelli

1. Brendon Burchard, Le abitudini per l’alta prestazione. La strada per diventare persone eccezionali

Credi che le persone di successo, quelle che ottengono risultati straordinari, abbiano qualità innate che tu non hai, e che quindi tu non potrai mai eguagliarle?

Be’, questa è una scusa bella e buona che il tuo cervello crea per non dover fare fatica. Eh sì, perché per diventare un high performer si deve fare fatica, e tanta.

Brendon Burchard è uno dei coach più famosi al mondo, ha lavorato con persone abituate ad avere alte prestazioni, le ha osservate e studiate da vicino. Ed è arrivato a questa conclusione: esistono sei abitudini che fanno sì che tutti possano raggiungere i massimi livelli di realizzazione personale e professionale:

  1. fare chiarezza,
  2. generare energia,
  3. accrescere la necessità,
  4. aumentare la produttività,
  5. sviluppare influenza
  6. dimostrare coraggio.

Queste sei abitudini, che tutti possono acquisire, sono il percorso – impegnativo, ma pieno di soddisfazioni – per arrivare ad essere delle persone più performanti, sì, ma anche più complete, appagate, felici.

Se te la cavi con l’inglese, qui puoi trovare una serie di strumenti aggiuntivi al libro.

 

Anthony Robbins, Come migliorare il proprio stato mentale, fisico, finanziario

Foto © LaFeltrinelli

2. Tony Robbins, Come migliorare il proprio stato mentale, fisico e finanziario. Manuale di psicologia del cambiamento

“I fallimenti sono inevitabili, quindi tanto vale imparare ad accettarli e conviverci.” Tony Robbins, mentore della nostra CEO Paola Mortara, in questo libro insegna che la rassegnazione e la rimozione dei propri desideri non sono assolutamente una soluzione per essere felici. Anzi: “accontentarsi” non fa che aumentare la nostra frustrazione.

Certo, bisogna accettare il fatto che fallire è umano, ma anche essere consapevoli che dal fallimento ci si può risollevare, e si possono realizzare i propri obiettivi, personali e professionali. Ed essere più felici.

 

W. Chan Kim, Renée Mauborgne, Strategia Oceano Blu

Foto © LaFeltrinelli

3. Renee Mauborgne, Kim W. Chan, Strategia oceano blu: vincere senza competere

Un grande, grandissimo classico della strategia aziendale. Strategia oceano blu è molto importante per Fenix Digital Group: è proprio a partire dalla lettura di questo libro che i tre soci Alessandro, Federico e Paola hanno deciso, tanti anni fa, la direzione da imprimere all’azienda. Qual è la tesi di fondo di Mauborgne e Chan? Che le imprese possono avere successo, ma non cercando di sconfiggere i rivali in “oceani rossi”, in mercati ormai battuti e consolidati, dove c’è una lotta terribile e non c’è innovazione. Le imprese possono vincere creando “oceani blu”, spazi di mercato inesplorati, dove non c’è concorrenza e si può innovare.

 

Michele Tampieri, Funnel Marketing Formula

Foto © Dario Flaccovio Editore

4. Michele Tampieri, Funnel Marketing Formula

Vuoi acquisire nuovi clienti davvero interessati ai tuoi prodotti? Ecco, in questo libro puoi capire come cominciare a farlo. I “funnel di marketing” sono un nuovo modo di fare marketing online, evitando di disperdere le forze e ottimizzando gli investimenti pubblicitari. In questo libro si trovano informazioni pratiche, schemi e strategie per cominciare a rendere fruttuosa la propria presenza su internet, creando una relazione vera con il cliente, portandolo prima alla consapevolezza e poi all’acquisto.

Non capisci bene come funziona? Noi di Fenix DG li stiamo usando nella nostra strategia di web marketing, e il nostro Dario Zocco Ramazzo è Coach certificato Funnel Marketing Formula. Contattaci usando il modulo in questa pagina e facci tutte le domande che vuoi!

 

Luisa Carrada, Lavoro, dunque scrivo!

Foto © LaFeltrinelli

5. Luisa Carrada, Lavoro, dunque scrivo! Creare testi che funzionano per carta e schermi

Dato che hai fatto le scuole elementari, allora sei convinto di essere capace di scrivere? Certo, che sei capace. Ma sei sicuro che i tuoi testi siano davvero chiari ed efficaci? Luisa Carrada ha scritto una guida che va bene per tutti, dai commerciali agli amministrativi, dai marketer agli amministratori delegati. Una guida che insegna a scrivere email brevi ed efficaci, a impaginare in modo chiaro una presentazione in Power Point (sì, perché si può migliorare la leggibilità di un testo con espedienti grafici), a fare un riassunto senza perdere nessun pezzo importante per strada. Una guida che non potrai fare a meno di tenere sempre a portata di mano, nel cassetto più vicino.

 

Javier Azpeitia, Lo stampatore di Venezia

Foto © Guanda

6. Javier Azpeitia, Lo stampatore di Venezia

L’unico romanzo che consigliamo è ambientato in pieno Rinascimento e racconta la storia di uno dei primissimi stampatori, Aldo Manuzio, all’epoca dei Medici, di Savonarola, Tiziano, Pico della Mirandola, Erasmo da Rotterdam. Con questo libro potrai fare un tuffo nel passato e scoprire tutti i retroscena – non sempre epici – dello sviluppo della stampa a caratteri mobili: furto dei manoscritti, imposizioni commerciali del proprietario della stamperia, censura dei potenti. Ma anche la realizzazione delle edizioni con testo in lingua originale a fronte (così moderno!), l’invenzione del corsivo e dei libri tascabili.

Qui puoi leggere le prime pagine.

 

Riccardo Falcinelli, Cromorama

Foto © LaFeltrinelli

7. Riccardo Falcinelli, Cromorama

Un libro dedicato interamente al colore, che va a scavare a fondo su come ormai questo non sia più un semplice attributo degli oggetti che ci circondano ma diventi un’idea, e si crei una vera e propria aspettativa nell’osservatore. Falcinelli, tra i più apprezzati visual designer sulla scena italiana, intreccia diverse storie attingendo all’intero universo delle immagini: pittura, letteratura, cinema, fumetti e oggetti quotidiani. Così ci fa ragionare su come, dall’antichità a oggi, ogni società abbia costruito interi sistemi simbolici intorno al colore e come questi si siano evoluti insieme con la società stessa.

Il culmine di questo viaggio non può che essere la società moderna, in cui tecnologia, mass media e mercato hanno fortemente contribuito al cambiamento nel modo in cui guardiamo le cose. È un libro da scoprire, sfogliare. Soffermati su una delle 400 immagini per scoprire la storia e l’evoluzione che si nasconde dietro quel determinato colore. È un vero e proprio viaggio all’interno sia della storia dell’umanità che di una tavolozza. Nessun colore è lasciato indietro e nessuno è lasciato al caso. Ti consigliamo di iniziare da Ciano Litografico, che racconta come la stampa e la percezione dei colori si siano influenzate ed evolute in parallelo.

 

Bruno Munari, Da cosa nasce cosa

Foto © IBS

8. Bruno Munari, Da cosa nasce cosa

Bruno Munari è senza dubbio una delle personalità più importanti e affascinanti del novecento italiano. Figura poliedrica, quasi leonardesca, ha dato il suo fondamentale contributo in diversi campi dell’espressione visiva e non. Ha dedicato gran parte del suo lavoro alla ricerca e all’analisi dello sviluppo della creatività e della fantasia, partendo dall’infanzia.

Munari illustra un vero e proprio metodo di progettazione per affrontare tutti i problemi di design in cui ci si può imbattere, sia grandi che piccoli.

Da cosa nasce cosa dà consigli pratici, diretti e facilmente applicabili al lettore, che pian piano farà suo il metodo di Munari: semplificazione e coerenza formale che non precludono la libera espressione. Anzi l’ideale è avere appunto un metodo d’azione che non sia rigido, ma aperto a continui aggiustamenti e adatto a concretizzare nuove idee e spunti creativi. Munari accompagna il lettore verso la consapevolezza che il saper progettare non è una dote esclusiva di pochi: in ognuno di noi c’è una creatività che va stimolata e guidata dal metodo. Questo avviene  attraverso il commento e la scomposizione della parte progettuale di alcuni dei suoi migliori lavori. Il lettore ha quindi l’occasione di immergersi completamente nel metodo e trarne i migliori insegnamenti.

 

Pressing Matters, issue 4

Foto © Pressing Matters

+ 1. Pressing Matters, la rivista dedicata alla stampa old fashioned

Pressing Matters, che significa, letteralmente, “La stampa conta”, è una rivista indipendente che racconta le persone, la passione e i processi dietro l’antica arte della stampa. Che tu sia un curioso appassionato oppure un esperto di edizioni fine art, qui troverai pane per i tuoi denti. Qui puoi ordinare il quarto numero della rivista, che è in inglese.

 

 

Non ci resta quindi che augurarti buona lettura! E raccontaci i tuoi libri preferiti nei commenti.

Siamo curiosi di conoscere la tua opinione su questo articolo!

COSA POTREI LEGGERE ORA?
wallpaper antibatterico stampato UV da Boer van Wijk con swissQprint Nyala 2I 10 articoli più letti negli ultimi 12 mesi